Il Milan corre per Fofana, la mossa “anti-asta”: l’indiscrezione di Sportmediaset

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan accelera per Fofana, il pericolo riguarda EURO 2024 e il Diavolo corre ai ripari: nessuna asta, chiusura anticipata

Il Milan vuole rinforzare la rosa in vista della prossima stagione e l’obiettivo numero uno a centrocampo è Youssouf Fofana del Monaco. In questi giorni l’attenzione dei tifosi rossoneri è rivolta a Joshua Zirkzee, il Diavolo sta accelerando sull’attaccante del Bologna ed è pronto a pagare la clausola da 40 milioni. L’attacco però non è l’unico reparto da completare, il Milan ha messo nel mirino Fofana per consegnare a Fonseca un centrocampista fisico, in grado di fare filtro e allo stesso di modo trattare bene la palla. Arrivano dalle novità su questo fronte da SportMediaset, i rossoneri vogliono dare un’accelerata alla trattativa per cercare di chiudere l’operazione prima dell’Europeo in Germania.

Niente asta per Fofana

Il Milan sembra aver scelto di affidare le chiavi del proprio centrocampo a Fofana, il profilo è molto gradito dalla dirigenza per via delle sue caratteristiche fisiche, abbinate alle qualità da box to box, come sottolineato da Cesc Fabregas. Il francese andrà in scadenza nel 2025 e il prezzo a cui dovrebbe partire dal Monaco si aggira attorno ai 20-25 milioni di euro. Al momento Fofana è concentrato su EURO 2024, il Milan vuole evitare che si metta in mostra in Germania: il rischio sarebbe quello di veder lievitare il prezzo del cartellino e che si possano inserire altre squadre nella corsa al classe 1999. Il Milan accelera per scongiurare qualsiasi tipo di asta, l’obiettivo è chiudere prima della competizione.

Ultime news

Notizie correlate