Ligue 1, giornata 14: PSG di misura, vola il Lens, l’OM batte il Lione

0 cuori rossoneri

Anche la Ligue 1, come tutti i campionati, sta per concludere il suo 2022 per lasciare spazio ai Mondiali in Qatar. Nel penultimo turno prima della sosta accelerata delle prime due in classifica, PSG e Leans, che vincono entrambe di misura contro Lorient e Angers. Ecco allora un resoconto della giornata 14 di Ligue 1.

Spavento PSG, ma la risolve Danilo Pereira

Tremenda fatica per il PSG in questa gironata 14 di Ligue 1. I parigini, strafavoriti, come ogni anno, per il titolo, hanno sconfitto 2-1 il Lorient in trasferta. I padroni di casa hanno venduto a carissimo prezzo la pelle. Dopo l’iniziale vantaggio dei capitolini firmato da Neymar, il Lorient ha pareggiato la sfida al 53′ grazie a Moffi. A 9 dalla fine però, il giocatore che non ti aspetti ha risolto la sfida: Danilo Pereira. Vittoria importante per il PSG, che ottiene la quarta vittoria consecutiva e mantiene i suoi 5 punti di vantaggio.

Leggi QUI – Premier League, 15° giornata: all’Arsenal il derby di Londra –

Il Lens non molla, il Rennes rallenta

Chi continua a volare alto è il Lens, una delle rivelazioni di questa stagione. Come la compagine parigina, anche per loro è arrivata la quarta vittoria consecutiva, che gli ha permesso di allungare in classifica nella rincorsa al secondo e ultimo posto Champions garantito. Said e Medina hanno consentito al Lens di vincere sul campo dell’Angers, sempre più ultimo in classifica. Non va oltre l’1-1, invece, il Rennes, bloccato in trasferta dal Lille. Dopo l’iniziale vantaggio di Fonte, il Rennes ha riagguantato la sfida con la rete su rigore di Bourigeaud. Ne hanno approfittato Olympique Marsiglia e Monaco, che si sono riportati a -1. L’OM ha sconfitto gli storici rivali dell’Olympique Lione grazie alla rete di Gigot, che ha fissato il punteggio sul definitivo 1-0. Il Monaco, invece, ha vinto 2-0 sul campo del Tolosa grazie a Golovin e Embolo. A metà classifica vincono sia il Nizza che il Reims, che si impongono, entrambe con il punteggio di 1-0, rispettivamente con il Brest ed il Nantes. Non si fanno troppo male, invece, Clermont e Montpellier, che fanno 1-1. Nelle zone più basse della classifica nessun vincitore tra Troyes e Auxerre, che raccolgono un punto a testa che non serve molto a nessuno. Vittoria fondamentale, invece, dell’Ajaccio, che batte 4-2 nel match più frizzanti di gironata lo Strasburgo.

Ligue 1, gironata 15

Il calendario della prossima gironata di Ligue 1:

Lione – Nizza (Venerdì 11/11 ore 21:00)

Lens – Clermont (Sabato 12/11 ore 17:00)

Rennes – Tolosa (Sabato 12/11 ore 21:00)

PSG – Auxerre (Domenica 13/11 ore 13:00)

Brest – Troyes (Domenica 13/11 ore 15:00)

Lille – Angers (Domenica 13/11 ore 15:00)

Montpellier – Reims (Domenica 13/11 ore 15:00)

Nantes – Ajaccio (Domenica 13/11 ore 15:00)

Strasburgo – Lorient (Domenica 13/11 ore 17:05)

Monaco – Marsiglia (Domenica 13/11 ore 20:45)

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live