Milan-Roma

Flop Brahim Diaz, 2022 da incubo: i numeri dello spagnolo

0 cuori rossoneri

Nella partita di ieri si sono visti i tanti problemi in attacco del Milan, soprattutto nella trequarti. Poche idee e poche giocate di qualità da parte dei tre che supportavano Giroud, Brahim Diaz su tutti.

Lo spagnolo, condizionato anche dalla positività al Covid-19 a metà ottobre, sta vivendo un anno difficile e sta subendo un’involuzione decisamente forte rispetto allo scorso anno in cui è stato decisivo in più di un occasione.

I NUMERI DELLA STAGIONE 

Il suo gol non arriva addirittura dal 25 settembre, nella trasferta in Liguria contro lo Spezia. Il dato sugli assist è altrettanto negativo, l’ultimo l’ha effettuato il 4 dicembre contro la Salernitana, questo significa che nel 2022 non ha partecipato a nessun gol in 11 partite giocate.

Come scrive Calciomercato.it, il Milan non si è impegnato molto a livello economico per Brahim Diaz, infatti è arrivato al Milan in prestino biennale fino al 2023, oneroso per 3 milioni (1.5 a stagione). Il suo diritto di riscatto è fissato a 22 milioni, con il Real che può controriscattarlo a 27. Il trequartista spagnolo, si gioca la conferma nelle prossime partite e, ai piani alti della società rossonera, sperano che questa stagione sia stata solamente una complicanza dovuta alla forma fisica post covid.

LEGGI QUI Serie A, chi vince lo scudetto in caso di arrivo a pari punti
Brahim Diaz
Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live