Un Maldini ritorna ad affrontare il Milan a San Siro dopo tanti anni

0 cuori rossoneri

5 Common Cat Behaviours And What Th...
5 Common Cat Behaviours And What They Mean

Un giocatore della dinastia Maldini torna da avversario del Milan a San Siro dopo tantissimo tempo e sarà Daniel a giocare con lo Spezia Calcio contro la squadra a cui la sua famiglia e lo stesso Daniel è più legato.

Leggi Qui D. Maldini: “Con papà c’è complicità! Ibra? Quando è arrivato…”

Il classe 2001 probabilmente partirà dalla panchina (ballottaggio con Verde, ma quest’ultimo è favorito) e vedremo se mister Gotti lo inserirà a partita in corso, ma solo il fatto che un esponente della famiglia Maldini si trovi a incrociare in campo il Milan a San Siro è storia, infatti come ricordato da La Gazzetta dello Sport nell’edizione cartacea odierna era dal freddo gennaio 1967 che un Maldini non si trovava da avversario il Milan al Meazza. Si trattava del nonno di Daniel, Cesare Maldini, che in maglia granata del Torino sfidò i suoi colori del cuore il rosso e il nero nella sua ultima stagione da calciatore prima di intraprendere la carriera da allenatore e C.T. sviluppata soprattutto tra Milan e Nazionale.

Dopo quel raro episodio il binomio Maldini-Milan è ripreso senza intoppi tra calciatori e allenatori con Cesare che ha iniziato, come detto, ad allenare tra Milan e maglia azzurra con le uniche parentesi di Foggia, Parma, Ternana e nazionale del Paraguay a chiudere il suo percorso in panchina mentre il figlio Paolo ha giocato unicamente nel Milan facendo l’esordio a Udine il 20 gennaio 1985 a 16 anni e 208 giorni iniziando quel giorno un’avventura memorabile che lo ha portato a vincere tutto da calciatore.

La terza generazione dei Maldini non hanno quasi mai fino a oggi intaccato il legame tra il Milan e la famiglia meneghina con i due figli di Paolo, Christian e Daniel, che hanno sempre vestito la maglia rossonera nelle giovanili a parte mezza stagione del più grande dei due in prestito al Brescia e una sua carriera da professionista che ha preso vie lontane dalla Serie A e quindi dal Milan, ma con l’opportunità di ritrovare la sua vecchia squadra da avversario in un amichevole datata 2017 quando Christian vestiva la maglia della Pro Sesto.

Dall’altra parte il più piccolo dei figli di Paolo, Daniel Maldini è sempre stato un punto di riferimento del vivaio del Milan per poi cominciare il percorso in prima squadra facendosi spazio tra i più esperti compagni di squadra del Milan e ritagliandosi progressivamente più spazio prendendosi anche una parte dello Scudetto 2021-2022 attraverso 8 presenze costellate da un gol importante nella sua prima da titolare in Campionato messo a segno proprio contro la sua attuale squadra lo Spezia con il quale questa sera riporterà un Maldini opposto al Milan a San Siro, fatto che non accadeva dal primo mese del 1967, in attesa di rivederlo ancora indossare la maglia rossonera.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live