Fiorentina-Milan, le pagelle di Chukwueze: “Bel travestimento, va a mille e quasi fa gol”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

I quotidiani premiano Chukwueze nelle pagelle e nei commenti su Fiorentina-Milan

Samuel Chukwueze è stato sicuramente una delle note positive della serata del Milan al “Franchi” con la Fiorentina e i quotidiani lo hanno premiato nelle loro pagelle del match. Il nigeriano ha avuto l’occasione di partire da titolare al posto di Christian Pulisic, dopo che ieri l’americano ha manifestato la sua stanchezza visto il viaggio transatlantico per tornare dagli impegni con la Nazionale. Qui giudizi e voti dei giornali.

Fiorentina-Milan, per la GdS Chukwueze da 7

Il nigeriano è stato tra i migliori in campo nella sfida tra Fiorentina e Milan e le pagelle lo dimostrano. L’ex Villareal ha preso 7 su La Gazzetta dello Sport. Il giudizio ruota proprio intorno al fatto di aver preso il posto di Pulisic: “Se era Pulisic in incognito, bel travestimento: va a mille, quasi fa gol e avvia l’azione del vantaggio”.

Accelerazioni, lampi e occasioni da gol

Chukwueze è stato premiato anche dagli altri due quotidiani sportivi nazionali più famosi, ovvero Il Corriere dello Sport e Tuttosport. Su quest’ultimo giornale il voto ricevuto è stato 6,5. Il giudizio verte sulla velocità: “Buon primo tempo fra accelerazioni e assist”. Il quotidiano romano ha dato 6,5 al classe 1999. Nella valutazione i lampi del giocatore nel 1° tempo: “Inizio che fa tremare la Fiorentina, passaggio d’oro per Giroud e la paratona di Terracciano sul colpo di testa”. Dopo l’ottima prestazione di ieri, ora Chukwueze è una carta ulteriore su cui potrà puntare Pioli nei tanti match che attendono la sua formazione tra Serie A ed Europa League.

Ultime news

Notizie correlate