Milan, G. Galli e il consiglio alla Fiorentina: “Altrimenti è un rischio”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Giovanni Galli parla a 5 giorni dalla sfida del Franchi: il suo consiglio alla Fiorentina prima di affrontare il Milan

L’ultima gara disputata in campionato dalla Fiorentina è quella di giovedì 14 marzo, quando in Conference League affrontava (e pareggiava) con il Maccabi Haifa: al match contro il Milan, quindi, arriverà da 16 giorni senza gare ufficiali. Il dramma della scomparsa di Joe Barone e la sosta nazionali fanno così passare un lungo periodo di tempo tra un impegno e l’altro. In tal senso, mentre i calciatori impegnati in giro per il mondo hanno comunque potuto tenersi in forma, Giovanni Galli si è espresso sul tema.

Il consiglio di Galli

Anzi, nell’intervista con Lady Radio ha dato direttamente un consiglio alla formazione di Vincenzo Italiano. Queste le sue parole riferite ai Viola: “Arrivare alla gara di sabato sera dopo un periodo in cui i giocatori non hanno giocato e dopo quanto accaduto potrebbe essere un rischio. Se fossi nella Fiorentina farei almeno una sgambata amichevole prima del Milan. Qualcuno è stato 15 giorni senza giocare… Anche per ritrovare i meccanismi”.

Ultime news

Notizie correlate