Milan-Spezia, arbitra Fabbri: il precedente non fa ben sperare