L’ex Milan Niang vittima degli amici: prima si ritira, poi ritratta

I più letti

L’ex Milan Niang è stato vittima di uno scherzo da parti di un amico: nelle sue storie su Instagram ha annunciato il ritiro, poi smentito

Continua a far parlare di sé l’ex Milan M’Baye Niang per le vicissitudini extra campo. L’attaccante senegalese dopo la salvezza ottenuta con l’Empoli, ha postato una storia su Instagram in cui annunciava il ritiro dopo oltre 10 anni di carriera. In seguito è arrivata prontamente la smentita, in quanto a pubblicare il tutto era stato un suo amico.

Scherzo di un amico

L’ex Milan M’Baye Niang è stato vittima di uno scherzo da parte di un suo amico. Nella fattispecie, ieri ha pubblicato una storia sul suo profilo Instagram che recitava: “dopo una lunga riflessione ho deciso di interrompere la mia carriera calcistica”. Poco dopo è arrivata la smentita: non è stato lui infatti a pubblicarla, bensì un suo amico che ha utilizzato il suo telefono. Non è di certo nuovo l’attaccante senegalese a vicissitudini extra campo, anche se certamente questa è la meno “grave”. Ai tempi del Milan aveva cercato di sviare un posto di blocco dichiarandosi Traoré (sue ex compagno in rossonero). Nella sua avventura empolese invece in pochi mesi ha avuto due incidenti automobilistici, di cui il primo alle 6:30 di mattina dopo aver partecipato a “Un gruppo di preghiera”.

Ultime news

Notizie correlate