Europei Under 21, l’Italia batte con il brivido la Svizzera: Tonali si ripete

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Nella seconda giornata della fase a gironi degli Europei Under 21 l’Italia ha conquistato i primi 3 punti del Torneo battendo la Svizzera 2-3 con ancora Sandro Tonali protagonista. Gli azzurrini di Paolo Nicolato hanno riscattato la sconfitta con tanta recriminazione dell’esordio con la Francia e rimangono in lotta per accedere ai quarti di finale. Nella sfida della Cluj Arena c’è stato ancora lo zampino del capitano Tonali da calcio d’angolo. Il centrocampista in partenza dal Milan ha permesso all’Under 21 azzurra di iniziare con il piede giusto il match. Spazio anche per l’attaccante rientrato alla base in rossonero Lorenzo Colombo.

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – IL MILAN FA CASSA CON TONALI, PRONTO L’INVESTIMENTO: SCELTO L’ATTACCANTE 

Il secondo match dell’Italia agli Europei Under 21 in Romania e Georgia si è concluso con la vittoria 2-3 sulla Svizzera con il contributo di Sandro Tonali. La sfida della Cluj Arena è iniziata come meglio non potrebbe per la formazione di Paolo Nicolato con il gol di Lorenzo Pirola al 6′ arrivato grazie all’assist di Tonali ancora da angolo, come per la rete di Pellegri contro la Francia all’esordio. Dopo 5′ è arrivato il raddoppio di Wilfried Gnonto. Sul finale del primo tempo, al 49′, c’è stato spazio anche per lo 0 a 3 realizzato da Fabiano Parisi.

Il contrario è stato l’avvio del secondo tempo con i due gol della Svizzera che hanno riaperto una partita che sembrava chiusa. Al minuto 47 ha sbloccato il tabellino degli elvetici Kastriot Imeri. Passano 5 giri d’orologio e l’attaccante del Basilea Zeki Amdouni ha approfittato con bravura delle indecisioni della difesa italiana per siglare il 2-3. Nell’ultima parte dell’incontro ha fatto ingresso sul terreno di gioco anche il classe 2002 del Milan Lorenzo Colombo. Il punteggio non si è più mosso e l’Italia ha così potuto festeggiare il successo che ci porta a 3 punti in classifica come la Svizzera e la Francia in attesa della gara di questa sera tra i transalpini di Pierre Kalulu e la Norvegia. Gli scandinavi saranno gli avversari del nostro ultimo incontro del girone D programmato per mercoledì sera ancora alla Cluj Arena.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Europei Under 21 Sandro Tonali

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate