Europa League, Massaro su Milan-Roma: “Li conosciamo, ma sarà diverso”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan affronterà la Roma ai quarti di finale di Europa League: il commento di Daniele Massaro al sorteggio di Nyon

In qualità di brand ambassador del Milan, in presenza ai sorteggi di Europa League a Nyon c’era Daniele Massaro: intercettato da Sky Sport, ha commentato l’accoppiata con la Roma di Daniele De Rossi e il tabellone completo. Ecco le sue dichiarazioni.

Parla Massaro

LA DOPPIA SFIDA – “Conosciamo bene il nostro avversario, sapevamo che c’era questo pericolo. Sarà diverso, perché non siamo in campionato ma in una coppa europea”.

IL MOMENTO DELLA SQUADRA – “Molti giocatori sono cresciuti e abbiamo recuperato diversi infortunati. Dovremo prepararci bene perché l’Europa League è il nostro obiettivo primario”.

DE ROSSI E IL PASSATO ALLA ROMA – “Non sono nel loro spogliatoio, ma Daniele sta lavorando molto bene. Sta facendo vedere grande personalità. Dopo il primo scudetto con Sacchi, nella stagione successiva ho giocato a Roma con Liedholm e poi sono tornato al Milan. Ho buoni ricordi di quell’anno, c’erano tanti grandi giocatori”.

LA FASE DIFENSIVA – “Abbiamo avuto diversi infortuni, alcuni gol li abbiamo presi per qualche distrazione. Pioli sta lavorando bene, abbiamo recuperato gli infortunati, che non commetteranno più certi errori”.

Ultime news

Notizie correlate