Milan, le 7 (possibili) avversarie allo spareggio di Europa League: tra derby e odissee

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

I verdetti dei gironi hanno consegnato al Milan le 7 possibili avversarie ai sedicesimi di Europa League: chi sfideranno i rossoneri?

Con i verdetti del giovedì sera, il Milan conosce finalmente le sue avversarie ai sedicesimi di finale di Europa League. Nello “spareggio”, così viene comunemente chiamato il prossimo turno della competizione, i rossoneri potranno incontrare 7 delle 8 squadre dell’urna. Questo perché la regola impedisce a due squadre dello stesso paese, in questo caso stiamo parlando della Roma, di incrociarsi prima dei quarti di finale. Di seguito, 7 possibili avversarie del Milan nel suo primo turno di Europa League della stagione.

VIDEO – GABBIA, CHE BOTTA IN EUROPA LEAGUE! ESCE PRIVO DI SENSI IN RENNES-VILLARREAL

Le 7 avversarie del Milan in Europa League

Allo spareggio di Europa League, il Milan affronterà una tra:

  • Friburgo (2a nel girone A dietro al West Ham e davanti a Olympiacos e Backa Topola)
  • Marsiglia (la squadra di Gattuso è arrivata seconda nel girone B dietro al Brighton di De Zerbi e davanti ad Ajax e AEK)
  • Sparta Praga (2a nel clamoroso girone C deciso negli ultimi secondi di gioco dietro ai Rangers di Glasgow e davanti agli eliminati di lusso del Betis Siviglia)
  • Sporting Lisbona (2a nel girone D, quello di Atalanta, prima, Sturm Graz e Rakow)
  • Tolosa (l’altra squadra di proprietà RedBird è arrivata 2a nel girone E dietro al Liverpool e davanti all’Union Saint-Gilloise)
  • Rennes (2a nel gruppo F davanti al Villarreal di Matteo Gabbia)
  • Qarabag (la squadra di Baku, capitale dell’Azerbaigian, ha chiuso 2a il girone H dietro alla schiacciasassi Bayer Leverkusen, 6 vittorie su 6)

MILAN, PARLA MONCADA: “PECCATO, MA C’E’ L’EUROPA LEAGUE! CHUKWUEZE E JOVIC…”

Regolamento e sorteggio

La testa va quindi al sorteggio, che avverrà a Nyon lunedì 18 dicembre all’ora di pranzo. Per le classiche palline UEFA valgono i seguenti criteri che impediranno gli scontri tra Milan, Atalanta e Roma almeno fino ai quarti di finale di Europa League:

    • Non si possono affrontare tra di loro le squadre che provengono dalla Champions League
    • Non si possono affrontare tra di loro squadre provenienti dalla stessa Federazione (il criterio di territorialità sarà valido anche agli ottavi di finale, solo dai quarti finali squadre dello stesso Paese si potranno incontrare)

Il Milan non potrà quindi incontrare la Roma allo spareggio (sedicesimi di finale) di Europa League, così come non potrà incontrarla (insieme all’Atalanta) nel caso dovessero raggiungere entrambe gli ottavi di finale della competizione.

MILAN, QUANTO VALE L’EUROPA LEAGUE? LE PERDITE RISPETTO AL 2022/2023

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate