Europa League, è già Milan vs Liverpool: la top 11 lo evidenzia

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Milan e Liverpool dominano la top 11 per valore di mercato dell’Europa League, ma il più costoso è Wirtz

In Europa League tra le squadre rimaste sono 3 essenzialmente le favorite: il Milan, il Liverpool e il Bayer Leverkusen. Nella top 11 per valore di mercato secondo i dati di Transfermarkt, nell’ipotetica formazione è un dominio dei rossoneri e dei reds. Degli 11 giocatori in campo ben 9 militano nelle due formazioni per valore e storia più importanti che sono rimaste nella competizione. Il Milan ha più giocatori inseriti tra porta e difesa mentre la formazione allenata da Klopp ne ha più a centrocampo e in attacco. Ecco la top 11 per valore dell’Europa League.

L’EQUIPE INCORONA IL MILAN: “LOFTUS-CHEEK TRAUMA PER LE FRANCESI”

9/11 sono di Milan e Liverpool

Nell’Europa League 2023-2024 non c’è dubbio vedendo le rose delle squadre ancora dentro la competizione, che il Milan e il Liverpool rappresentino due tra i club più attrezzati per arrivare fino alla finalissima di Dublino del prossimo 22 maggio. Le due squadre citate, oltre al Bayer Leverkusen e al Benfica sono le più forti rimaste nel Torneo. L’evidenza viene anche dal valore di mercato dei giocatori, infatti nella top 11 secondo i dati di Transfermarkt e composta da Sky Sport ben 9 giocatori su 11 provengono da questi due club. A questi si aggiungono uno per parte per Benfica e Bayer Leverkusen.

PELLEGATTI DOPO IL RENNES: “MILAN PAZIENTE, DATO DA GUSTARE” (ESCLUSIVA)

Europa League, il più costoso non è di Milan e Liverpool

La top 11 per valore di mercato dell’edizione in corso dell’Europa League vede in porta Mike Maignan (45 milioni di euro), che batte quindi il collega Allison del Liverpool, in difesa al centro si posizionano Fikayo Tomori (40 milioni) e Antonio Silva del Benfica (45 milioni) mentre sulle fasce ci sono Theo Hernandez (55 milioni) e Alexander-Arnold dei reds (70 milioni). Nel centrocampo a 2, secondo i dati di transfermarkt sono inseriti Szoboszlai (75 milioni) e Mac Allister (65 milioni), più avanti presenti Florian Wirtz (100 milioni), supera Loftus-Cheek assente dalla top 11, e sugli esterni offensivi non potevano mancare Leao (90 milioni) e Salah (65 milioni) a sostegno dell’unica punta, l’uruguaiano del Liverpool Darwin Nunez (65 milioni di euro). Il numero 10 del Milan si è aggiudicato da L’UEFA anche il riconoscimento del gol della settimana di Europa League.

PIOLI MILAN, LONGARI: “FUTURO? NO, CI SI GODE IL MOMENTO CON UN ‘MA'”

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate