Euroderby? Tutti a scuola di italiano! Gli ex calciatori imparano tre frasi per Milan – Inter

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Da mercoledì sera è ufficiale: sarà Milan contro Inter nella prossima semifinale di Champions League. Dall’altro lato del tabellone troviamo Manchester City – Real Madrid, ma il lato destro è tutto italiano, ed è quello a cui si è dedicato con attenzione il programma CBS Sports Golazo.

ULTIME NOTIZIE MILAN – ESCLUSIVA, PELLEGATTI: “LECCE? ECCO LA MIA PREVISIONE SULLA FORMAZIONE”

La trasmissione americana dà competenza, professionalità ma anche momenti di leggerezza ai suoi spettatori, e questa volta si è divertita con una breve lezione di italiano. Un modo per farsi trovare pronti nel momento in cui dovranno commentare la doppia sfida tra Milan e Inter. La conduttrice Kate Abdo, il francese Thierry Henry e gli ex Premier League Jamie Carragher e Micah Richards si sono dilettati con qualche frase preselezionata dal professor Mike Grella. L’americano, infatti, ha doppia nazionalità e mastica più italiano dei suoi colleghi in studio.

Direttamente da San Siro, lì dove aveva assistito a Inter – Benfica, appena dopo aver documentato la notte di fuochi d’artificio a Napoli, ha dettato tre frasi da imparare in italiano. La prima, la più semplice è “Rossoneri contro Nerazzurri”. Mentre l’ex Arsenal Henry vanta un’ottima pronuncia (anche per passato e similitudini con il francese), si lamenta con l’ex Manchester City Richards per la sua (pessima) pronuncia. Infatti, il suo passato in prestito alla Fiorentina avrebbe potuto aiutarlo.

La migliore scelta da Grella è la conduttrice Abdo, ma il peggiore è sicuramente Jamie Carragher, che al momento di dire “derby della Madonnina”, non riesce nemmeno a finire la frase, facendo ridere lo studio. L’ultima frase è certamente la più difficile: “Entrambe le partite si giocano a San Siro”.

Ancora una volta, l’ex Liverpool difficilmente sarà pronto per Milan – Inter, perché ciò che più lo avvicina all’italianità sono i gesti con le mani al momento delle pronunce. (qui l’intero siparietto)

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

milan inter

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate