il 01/02/2024 alle 11:18

Parlava con gli arbitri, scandalo Eto’o: “La partita più scandalosa di sempre”

0 cuori rossoneri

Arrivano altre pesantissime accuse nei confronti di Samuel Eto’o, presidente della Federcalcio del Camerun: avrebbe parlato con gli arbitri durante le partite

Scoppia un altro scandalo nel calcio africano, proprio nei giorni in cui il continente è sotto gli occhi di tutti per via della Coppa D’Africa: nell’occhio del ciclone è finito ancora una volta Samuel Eto’o, ex attaccante di Inter e Barcellona e presidente della Fecafoot, la federcalcio del Camerun. Le accuse sono pesanti: avrebbe pilotato l’esito di una partita parlando direttamente con gli arbitri durante il match. Andiamo nel dettaglio.

Arrivano altre, pesantissime accuse nei confronti di Samuel Eto'o: avrebbe parlato con gli arbitri durante le partite per pilotarne l'esito

“La partita più scandalosa della storia dell’umanità”

La notizia che sta facendo il giro del web è stata riportata dalla testata The Athletic: sulla testa di Samuel Eto’o sono arrivate altre accuse pesanti, anzi, pesantissime. L’ex attaccante di Barcellona e Inter è accusato di aver truccato delle partite, di aver minacciato fisicamente membri della squadra arbitrale e, come se non bastasse, anche di incitamento alla violenza. Anche se la CAF (Confédération Africaine de Football) ha fatto sapere di stare ancora studiando e valutando il caso, la situazione sembra abbastanza grave.

VIDEO – ETO’O IMPAZZISCE: CALCI E PUGNI AL BLOGGER ALGERINO

La partita madre nelle accuse a Eto’o è quella tra la Njalla Quan Sports Academy (di proprietà dell’ex presidente della Fecafoot, federazione calcistica del Camerun, ndr) e il Kumba City FC. Il presidente della Fecafoot, Eto’o appunto, avrebbe comunicato direttamente con gli arbitri durante la partita tramite un vivavoce posizionato ad hoc nelle cuffie degli arbitri stessi per ricevere informazioni dall’ex Inter. Il The Athletic ha riportato anche che, nella denuncia, il match viene descritto come “la partita più scandalosa della storia dell’umanità“.

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN