Stop Leao nel Milan, c’è lesione! Edema per Calabria

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Rafael Leao e Davide Calabria si sono fermati in Lecce-Milan, stimati i diversi tempi di recupero dei due giocatori

La partita contro il Lecce per il Milan si è rivelata gravosa per gli infortuni occorsi a Rafael Leao e Davide Calabria. In più, è arrivata la rimonta subita da 0 a 2 a 2 a 2 con il gol del 3-2 finale annullato dal VAR. Nel day-after della sfida del “Via del Mare” sono arrivati i risultati degli accertamenti clinici e della risonanza magnetica a cui sono stati sottoposti i due calciatori. L’esito non è certo positivo per la squadra di Stefano Pioli con il portoghese in cui è stata riscontata una lesione mentre edema per il capitano rossonero. Qui l’aggiornamento completo.

LECCE-MILAN 2-2, PIOLI: “INFORTUNI, NON ME LO SPIEGO! MUSAH PERCHE’…”

Rimonta, espulsione e infortuni per il Milan

Il Milan è uscito con le ossa rotte dalla sfida di Lecce in Serie A sia per il risultato che sembrava ormai portato a casa a 20 minuti dalla fine quando i rossoneri erano sullo 0-2 con occasioni per il tris. Poi la rimonta salentina fino al 2-2 e il quasi 3-2 realizzato da Roberto Piccoli al 95′, salvo essere annullato dopo la revisione in campo suggerita dal VAR Guida all’arbitro di campo Rosario Abisso. Al 93′ della gara è arrivata anche l’espulsione di Olivier Giroud per le proteste dopo un fallo ai suoi danni non fischiato con il rischio di una squalifica più che ordinaria. Gli infortuni hanno colpito il Milan con Rafael Leao e Davide Calabria che si sono fermati e usciti durante il match.

“ABISSO, DUE ERRORI GRAVISSIMI!”: MARELLI E LA MOVIOLA DI LECCE-MILAN

I tempi di recupero di Leao e Calabria nel Milan

Rafael Leao si è accasciato in campo al 10′ di gioco toccandosi il flessore e lasciando il posto poi a Noah Okafor nel Milan. Lo staff medico rossonero negli esami strumenti svolti oggi hanno riscontrato nell’esterno offensivo portoghese una lesione di primo grado del bicipite femorale destro. Le prime stime dei tempi di recupero lo escludono dalla prima partita dopo la sosta contro la Fiorentina a San Siro, ma l’obiettivo è recuperarlo per la sfida decisiva dei gironi di Champions League contro il Borussia Dortmund in casa mercoledì 28 novembre. Non c’è lesione invece per Davide Calabria, anche lui uscito dal campo nel corso del match, che ha accusato un edema da sovraccarico del flessore semitendinoso sinistro. L’obiettivo del capitano è esserci sa subito al rientro dalle nazionali per la quale lui era stato convocato dal c.t. Luciano Spalletti con l’opportunità di tornare in azzurro dopo oltre un anno.

NUOVI INFORTUNATI MILAN: LA SITUAZIONE DOPO IL LECCE

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate