Stefano Borghi

ESCLUSIVA – Stefano Borghi: “Il volto di questo Milan è il gruppo. Scudetto? vi dico la mia…”

0 cuori rossoneri

Intervistato nell’appuntamento odierno con il Talk, Stefano Borghi ha detto la sua sulla lotta Scudetto e sulla stagione del Milan:

Lotta Scudetto: “Nessuna delle due va al tappeto e il traguardo è sempre più vicino. Io ho sempre detto che per il Milan sarebbe stata fondamentale la partita di Verona, perchè era una partita che arrivava 2 giorni dopo la partita dell’Inter e perchè il Verona è una squadra che combatte molto. Con un mezzo jolly da giocare il Milan è avvantaggiato. Però dovrà giocare un match importante contro l’Atalanta. Ha tutti i meriti possibili per trovarsi in vantaggio”.

Su Leao: “Io non ho mai avuto dubbi sul fatto che Leao abbia i crismi del campione. C’erano tante varianti sul suo modo di giocare, ma la trasformazione è avvenuta e ci sono ancora tanti margini di miglioramento. Io vedo in Leao la superstar internazionale, come anche Tonali, sono la fotografia del lavoro nei 2 anni del Milan”.

Su Pioli e i cambiamenti: “Le partite adesso si vincono più con la motivazione e la straordinarietà del lavoro di Pioli è quella di aver dato un’ identità di gioco ben definita e si migliora in base alla partita che gioca e sarà così anche contro l’Atalanta”.

Attore non protagonista: “Rebic è stato protagonista per molto tempo. Alla fine della stagione racconteremo tutti i volti di questo Milan. Come volto di copertina però io ho sempre visto il gruppo. Come giocatore per questo finale di stagione dico Calabria, perchè è uno di quelli che ha cominciato a diventare da brutto anatroccolo, fino a capitano e racconta tanto di questo Milan”.

LEGGI QUI Serie A, accordo con WSC Sports per gli highlights

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live