pellegatti screen

ESCLUSIVA – Pellegatti: “Botman? Sono problemi pesanti con l’interesse del PSG”

0 cuori rossoneri

Ai microfoni di Radio Rossonera, durante l’appuntamento di Filo Rossonero, il giornalista Carlo Pellegatti ha risposto alle domande dei tifosi. Tra i temi principali l’approdo di Botman e Renato Sanches in rossonero, dal Lille, poi la trattativa che coinvolge Zaniolo ed i prossimi nomi per la fascia destra del Milan.

Oltre al Newcastle, ci sono altre squadre su Sven Botman?

“Ho parlato con un collega di “L’Equipe”, Joel Domenighetti, il giornalista che si occupa prevalentemente del Lille. Mi ha detto che, per le tempistiche, acquisti e vendite del Lille potrebbero slittare al 1 luglio per questioni di bilanci. Intanto bisogna vedere se per la panchina rimane Gouvernnec o se viene Fonseca che tutti noi ricordiamo da allenatore della Roma. Sapevamo già dell’interessamento del Newcastle, ma il Milan che gioca la Champions League è certamente un’attrattiva migliore per Botman. La notizia di questa mattina è che potrebbe esserci l’inserimento del PSG su Botman, e qui sarebbero problemi pesanti per il Milan, perché se loro mettessero cifre non raggiungibili come 40 o 50 milioni, il PSG che gioca la Champions League potrebbe essere un’attrattiva in più per il giocatore. Quindi la trattativa è complicata ma il Milan ha già delle alternative anche se Botman è il suo primo obiettivo, poi a Lille dicono anche che Renato Sanches è già del Milan, ma non so se subito o dopo il 1 luglio.

LEGGI QUI LE PAROLE DEL PRESIDENTE DELLA SPAL SU COLOMBO

Quanto vale la volontà di Botman, oggi?

“Se arrivano 40 o 50 milioni ed il Lille ha dei debiti di 80 milioni, d’accordo la volontà di Botman, ma ci sarebbe da vedere cosa ne pensa il Lille che deve risanare i suoi problemi. Se qualcuno offre 40 o 50, può darlo al Milan a 25 o 30? Può darsi, ma non lo so. Se si inserisse il PSG sarebbe un problema. Leao al Milan può essere un’attrattiva, ma non è che Mbappè sia da meno.”

 

Chi sacrificheresti come contropartita per Zaniolo?

“Ho visto dei nomi come Saelemaekers o Rebic. Rebic assolutamente no, sarebbe come perdere due giocatori: uno che ti può fare il 9 e uno l’11. Quindi secondo me puoi dare Saelemaekers, ma non lo so. Sarebbe da vedere chi piace alla Roma, non è che dà Zaniolo e prende uno di medio calibro. Ma credo che alla Roma interessino soldi, soldi, soldi e soldi.

 

Come esterno destro, chi preferiresti? De Ketelaere che è più un trequartista?

“Sì, in effetti lui a destra non avrebbe gli strappi di Zaniolo o di altri giocatori di destra. Non saprei, c’è Zaniolo ma a me piace anche Berardi che è un po’ uscito dai radar rossoneri, poi non so altri giocatori in questo momento, ci sarebbe anche Lang che gioca a sinistra. Non so quali altri potrebbero essere utili per la fascia destra del Milan.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live