pellegatti screen

ESCLUSIVA – Pellegatti: “Ad Eliott interessa il futuro del Milan” Sanches?

0 cuori rossoneri

Nel classico appuntamento con Filo Rossonero, ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni Carlo Pellegatti, rispondendo a tre domande da parte dei nostri ascoltatori.

Sulla questione societaria, in particolare sulla clausola messa da Eliott:

“Non c’è nessuna clausola, c’è una condizione. Il fondo Eliott vuole un’operazione di successo, non vuole che un eventuale debito che debba sostenere Investcorp venga iniettato nel Milan, ovvero che venga a pesare sulla società. Ci tiene che il nuovo investitore non lasci il Milan in una situazione non virtuosa. Al fondo Eliott interessa il futuro del Milan, non bisogna correre troppo, non bisogna già parlare di acquisti da parte di Investcorp. La condizione non è un ostacolo, ma un atteggiamento del Fondo Eliott per evitare un futuro problematico per i rossoneri”. 

Su Renato Sanches:

“La quotazione del cartellino dovrebbe essere scesa da 25-30 mln a 13-18. Sembra che gli ultimi colloqui con Mendes siano stati positivi e che il giocatore possa chiedere un ingaggio sostenibile. Lo vedo bene al posto di un eccellente Kessie, può anche fare il 10”.

Leggi QUI – Investcorp – Milan: che polemica

Con Adlì e Sanches, il futuro di Brahim si allontana da Milano ?

“Innanzitutto c’è un altro anno di prestito per Brahim, Adlì non centra nulla perché non è un 10. Se abbiamo sia Sanches sia Diaz possiamo sfruttare uno dei due a partita in corso, vogliamo un Milan competitivo su tutti i fronti. Ci tengo a sottolineare che il calendario dell’anno prossimo soprattutto all’inizio sarà bello pieno, quindi serve una rosa ricca di quantità e di qualità”. 

pellegatti screen

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live