ESCLUSIVA-Antonelli: “Theo è il terzino sinistro più forte al mondo”

0 cuori rossoneri

L’ex terzino del Milan e tifoso rossonero Luca Antonelli ha parlato in esclusiva a Radio Rossonera delle principali avversarie in ottica Serie A. Il difensore è stato interpellato anche su alcuni dei giocatori più importanti della rosa come: Theo Hernandez, Rafael Leao e Charles De Ketelaere.

Luca Antonelli ha espresso un suo giudizio sul valore del suo collega di ruolo Theo Hernandez: “Theo da un paio di anni è il terzino sinistro più forte che c’è al mondo. Migliorato tantissimo anche in fase difensiva che forse quando è arrivato al Milan gli mancava un pò, ma adesso è devastante in tutte e due le fasi”.

 

 

LEGGI QUI L’EX MILAN: “PRIMA DI ESORDIRE ANDAVO IN CURVA! GIOCARE CON ALEX ERA BELLISSIMO”

L’ex giocatore del Milan Antonelli ha dato il suo consiglio a Rafael Leao in merito al suo futuro: “Sicuramente gli consiglio di rimanere. Leao ha ancora tante cose in cui può migliorare. Adesso è un ragazzo giovane, amato da tutti ed è uno dei più forti in Serie A. Se fa qualche altro anno in rossonero e magari il Milan crescerà insieme a lui potrebbe rimanere ancora per tanti anni. Deciderà lui, ma io spero di averlo sempre nella mia squadra e non contro uno come Leao, però è una scelta difficile. Deve essere bravo lui e chi gli suggerisce”.

Antonelli ha detto la sua anche su Charles De Ketelaere: “Si tratta di un ragazzo giovane poi non è facile venire da un altro campionato totalmente diverso e giocare davanti a 80000 persone, ma Maldini non ne ha sbagliato uno per ora e non penso che abbia sbagliato con lui. Bisogna dargli tempo come hanno avuto bisogno di tempo Leao, Tonali e quindi speriamo venga fuori anche lui. Ieri ho visto gli highlights e poteva fare due gol, però ha fatto due belle parate il portiere e magari anche un gol lo sblocca psicologicamente e poi andrà tutto in discesa”.

Infine, Luca Antonelli ha risposto alla domanda sulle antagoniste principali dei rossoneri per la riconferma dello Scudetto: “Adesso il Napoli, ma a me fa paura anche la Juventus perché, comunque è vero che non gioca benissimo, però nelle ultime sette partite ha preso zero gol e davanti prima o poi lo fanno. Io dico Napoli e Juve”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish