ESCLUSIVA – Renato Sanches, cosa manca? La situazione di Pobega e la grande priorità del Milan

0 cuori rossoneri

Nella puntata di oggi di Obbligo di Riscatto abbiamo parlato di Renato Sanches, Pobega e della priorità numero uno del Milan in questo momento.

Sulla rosa del prossimo anno
Il Milan ha in mente di aggiungere qualche giocatore in più alla rosa anche a livello numerico, soprattutto per quanto riguarda le rotazioni a centrocampo: questo perché il calendario sarà molto più fitto a causa del Mondiale in Qatar. I nomi cercati dai rossoneri non sono semplicemente nomi per allungare la rosa, ma giocatori di livello utilizzabili sia in campionato che in Champions League.

Sui rinnovi dei dirigenti
Paolo Maldini e Ricky Massara, nonostante siano stati confermati durante la conferenza stampa di presentazione di Gerry Cardinale, aspettano ancora che i loro nuovi contratti vengano messi nero su bianco: mancano solamente tre settimane alla loro scadenza. La priorità del Milan in questo momento è quella di legarsi a due dei principali artefici dello scudetto: non ci sono grandi dubbi per la loro conferma, ma è giusto dare priorità al loro rinnovo per permettergli soprattutto di affrontare con tranquillità e serenità il mercato che tra pochi giorni entrerà nel vivo.

LEGGI QUI ANCHE – A SALERNO VOLANO GLI STRACCI TRA SABATINI E IERVOLINO: “TI PORTO IN TRIBUNALE!” –

Su Renato Sanches
Anche su questa trattativa non ci sono grandi dubbi: Renato è il grande obiettivo del Milan da gennaio. A differenza del mercato invernale, quando l’affare è sfumato per pochissimo, le cifre ora sono diverse, motivo in più che porta a pensare che sarà il portoghese a rimpiazzare dal punto di vista numerico Franck Kessié nel centrocampo rossonero. In questo momento, però, il Milan ha altre priorità: i dirigenti, Origi, i rinnovi…

Su Tommaso Pobega
Sarà a tutti gli effetti un nuovo acquisto, visto che non l’abbiamo mai visto in occasioni importanti con la maglia del Milan. Tommaso Pobega resterà in rossonero e rinnoverà il suo contratto per andare a rinforzare il reparto di centrocampo come detto in precedenza. A lasciar spazio a Pobega sarà Tiemoué Bakayoko, che non farà il secondo anno di prestito accordato tra Milan e Chelsea: se ne ridiscuterà presto con i Blues ma le strade sono abbastanza segnate.

GUARDA QUI L’EPISODIO INTEGRALE DI OBBLIGO DI RISCATTO:

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live