ESCLUSIVA – Passerini: “De Ketelaere? Ho visto cose buone, ma in alcune partite mi ha lasciato perplesso”

0 cuori rossoneri

A due giorni dalla trasferta di Genova commentiamo la conferenza di Thiaw e le probabili formazioni di Sampdoria Milan

Anche oggi, come ogni giorno dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 17, è andato in onda il nostro Talk. Tanti i temi toccati nella puntata odierna, tra la Champions e l’anticipo di Serie A con la Sampdoria, passando per il rinnovo di Krunic e l’intervento di Florenzi. Ospite nella trasmissione odierna il famoso giornalista Carlos Passerini.

– Leggi QUI il preoccupante bilancio della Juventus –

Sulla continuità: “Vero, il Milan non è stato costante. La continuità però è amncata a tutti, fa parte delle peculiarità di questo campionato. Si giocano 21 partite tra il 13 agosto e il 13 novembre tra campionato e coppa. Queste sono le conseguenze. Si è costretti a tanto turnover. Ci sono due conseguenze a questo calendario: poca continuità e tanti infortuni muscolari. Chi riuscirà a trovare più continuità quest’anno andrà lontano”

Sul Milan: “Non è stato un brutto inizio. Questo secodo me vale sia per il campionato che per la Champions. Credo che il Milan di porti via da Salisburgo un buon punto. Certamente serve ancora trovare chimica, specialmente nel turnover”

Su De Ketelaere: “Al ragazzo manca un po’ di continuità. A Salisburgo ha faticato, la sua sfida si sintetizza nella bella giocata che ha portato poi al gol. Deve prendere confidenza con il calcio italiano, che è più difficile di quello belga. Ci vuole un po’ di tempo, ma Pioli lo aveva messo in conto. Le aspettative sono molto alte, soprattutto visto l’investimento. Il ragazzo deve accelerare un po’. Ovviamente gli va dato tempo, ma non un tempo infinito. Ho visto cose buone, ma alcune volte mi ha lasciato anche un po’ perplesso. Può e deve far fare il salto di qualità al Milan”

Sulla sfida alla Sampdoria: “Mi aspetto più di un cambio. Tra sabato e mercoledì con la Dinamo Zagabria credo che vedremo molti cambi di formazioni. La formazione tra virgolette titolare credo la rivedremo con il Napoli. Per la formazione credo che Pioli stia ancora decidendo, cercando le migliori combinazioni per ambedue le prossime partite. Sicuramente mi aspetto Adli”

 

GUARDA QUI L’INTERVENTO COMPLETO DI PASSERINI NELLA PUNTATA ODIERNA DEL TALK

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live