ESCLUSIVA – Braglia, ex Milan: “Maignan o Donnarumma? Vi dico la mia”

0 cuori rossoneri

Simone Braglia, ex portiere del Milan e semifinalista di Coppa Uefa quando vestiva la maglia del Genoa, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni.

Si è soffermato sull’importanza di Maignan, confrontandolo con Donnarumma e sul futuro dei rossoneri.

Il suo pensiero sul Milan: “Quello che caratterizza il Milan è che ha un’identità di gruppo, quando funzionano i singoli è per quello, ognuno sa cosa fare e lo mettono in pratica con le proprie qualità. Siamo solo all’inizio di un percorso che deve riportare questa squadra agli albori del Milan vincente in Europa”.

Maignan, la tua impressione? “Ormai è acquisito che faccia la differenza. Mike è una forza della natura, anche se dovrà andare avanti a dimostrare partita dopo partita le sue qualità”.

Si può dire che il Milan ci abbia guadagnato sostituendo Donnarumma con Maignan?Già l’anno scorso non ha fatto rimpiangere un portiere che ha fatto benissimo al Milan. Il fatto che l’abbia fatto dimenticare dimostra che è di sicuro valore e avvenire. Tra i due io preferisco Maignan”. 

L’obiettivo del Milan in questa Champions?Il Milan in Champions deve dare continuità a un percorso di crescita, l’obiettivo ultimo è quello di tornare al Milan stellare. Inoltre non dimentichiamoci che deve cercare di ripetersi in campionato”.

A proposito, chi è favorito per questo scudetto?Il Milan. Io al contrario di tutti, non do per morta la Juventus, che è piena di problemi ma può sempre tornare su. Ci aggiungerei anche il Napoli, anche se a mio modo di vedere a livello strutturale, non è all’altezza della altre due”. 

photocredit: acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live