ESCLUSIVA, Pellegatti: “La situazione Taremi è paradossale: lo dice la logica”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Carlo Pellegatti su Taremi, la logica del mercato e le (potenziali) uscite

Nuova puntata di Filo Rossonero con Carlo Pellegatti: il focus di questa sera è principalmente sull’attacco del Milan. Il nome che regna nelle pagine di calciomercato rossonero è quello di Mehdi Taremi, ma Pellegatti ragiona sulla difficoltà dell’affare e anche sulle uscite. Di seguito, il virgolettato preso dal video sul canale Youtube di Radio Rossonera.

Taremi, Okafor e Colombo

C’è un solo nome nella testa dei tifosi del Milan: Mehdi Taremi.

“La situazione è abbastanza paradossale, perché io chiedo a Milano e alla domanda ‘ma è vero che state per fare un’offerta?’, la risposta per per l’ennesima volta è stata perentoria: ‘No’. E quindi dobbiamo prendere atto. Però dal Portogallo autorevoli testate continuano a dire che c’è questo tentativo del Milan. Da quel che so non dovrebbe esserci un’alternativa a Taremi: o lui o nulla. E lo dico cercando di raccogliere tutto quello che ho portato a casa oggi. L’anno scorso avevamo Leao, Rebic, Diaz, Origi, Giroud, Saelemaekers e Messias: 7. In questo momento abbiamo Okafor, Leao, Giroud, Colombo, Pulisic, Chukwueze e Romero. Se va via Colombo evidentemente siamo meno, e quindi dobbiamo sempre aspettare Taremi”.

A tal proposito, Pellegatti continua:

“La questione è un’altra e lì dobbiamo entrare nell’ordine della logica: facciamo finta un attimo che il Milan faccia un’offerta da 18 milioni più 7 di bonus. Ma se dopo aver perso il proprio Leao, Otavio, perché è andato in Arabia due settimane fa, oggi arrivasse al Porto una qualunque squadra a portare via Giroud (Taremi), Pioli o Conceicao cosa farebbero? Il Porto con chi sostituisce Taremi a 3 giorni dalla fine del mercato? Poi loro possono anche accettare, ma c’è il rischio. È questa la situazione che la gente si dimentica. Sono tutti spunti di riflessione che invito a fare a chi ci ascolta”.

Sull’attaccante:

“È proprio bravo questo giocatore, si muove alla Giroud e piacerebbe a Pioli, ma la situazione oggi appare complicata. Diciamo che l’idea di affrontare la Champions League con Giroud, un giocatore adattato e un ragazzo non mi lascia tranquillo”.

Non solo Taremi, anche le uscite

Fino a dove può spingersi il Milan per Taremi?

“A me già 15 per arrivare a 130 milioni investiti sembra tanto. Secondo me non li tirano fuori, potrebbe essere un 18 più bonus…”

Senza di lui parleremmo di un reparto incompleto?

“Reparto con delle incognite: Colombo e Okafor possono essere tutto e nulla. Taremi è un giocatore da 22 presenze e 9 gol in Champions League. Per me, comunque, se rimane il primo sostituto di Giroud è Colombo e non Okafor”.

Le ultime su Origi, Krunic e Ballo-Touré

“Krunic? Ancora? Non considero neanche queste notizie di nuove offerte del Fenerbahce. Di Ballo-Touré devono parlarne il Werder Brema e il Milan, ma non mi piace dire cose che hanno già detto tutti. Voglio sottolineare, invece, una cosa su Origi che molti non sanno, ma io so. Il Torino ha sondato, dell’Udinese non credo. Ma la pista Burnley può essere percorribile, perché dovete andare a vedere chi è l’allenatore del Burnley. Si chiama Vincent Kompany, ex giocatore belga del Manchester City che l’anno scorso ha trionfato in Championship proprio col Burnley. Essendo un tecnico belga che parla con un belga, è chiaro che ha più chance di un allenatore svizzero. Io penso che potrebbe essere una pista percorribile proprio per questo motivo. Un personaggio iconico in patria come Kompany potrebbe convincerlo ad andare”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Pellegatti Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate