ESCLUSIVA – Pellegatti: “Adesso è tardi, al Milan serve Ibrahimovic!”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il giornalista dopo la brutta sconfitta del Milan propone la carta del ritorno di Zlatan Ibrahimovic definendo il possibile ruolo da consulente

Carlo Pellegatti è intervenuto come ogni giorno dal lunedì al giovedì in Filo Rossonero parlando della sconfitta pesante del Milan in casa del Paris Saint Germain e del bisogno di riportare Zlatan Ibrahimovic a Milanello. Il giornalista ha escluso lati positivi della serata al Parco dei Principi, ha commentato le parole di Davide Calabria nel post-partita e lanciato il suo auspicio di rivedere a breve l’ex attaccante svedese nel club di via Aldo Rossi definendo anche il ruolo più adatto. Qui le parole di Pellegatti in esclusiva a Radio Rossonera nel day-after di PSG-Milan sull’urgenza del ritorno di Ibrahimovic.

BERGOMI: “MILAN, STRATEGIA DIFFICILE CON IL PSG, LEAO? SENTO TANTE…”

Zero lati positivi da PSG – Milan

“No, ieri proprio non c’è nulla di positivo, perché non vedo cosa si possa trovare di positivo ieri. Ovunque guardo io mi giro, problemi del Milan io li vedo. Il mercato fino a questo momento a causa degli infortuni e della punta la davanti non ha dato tutto quello che si voleva. Pioli criticato per l’1 vs 1 non lo critico io, ma lo ha detto Capello e Calabria. Il solito discorso degli infortuni e dei preparatori anche loro nell’occhio del ciclone. Ci sono stati dei problemi legati alla tattica che sono stati un pò deficitari. Ieri non c’è proprio da salvare assolutamente nulla ed è stata una brutta batosta”.

ORDINE: “MILAN SMASCHERATO DAL PSG, CI SONO LE CATEGORIE”

Pellegatti sceglie la carta Ibrahimovic e ipotizza il ruolo

“Io non leggo nulla nelle parole di Calabria. Chiaro che vanno interpretare e uno potrebbe dire che è il pensiero di tanti o è magari un monito a qualche compagno che non vede applicato come si deve, ma io vado oltre. Adesso è tardi, serve Zlatan Ibrahimovic ed è già tardi. Zlatan Ibrahimovic, ma attenzione non siate sciocchi. Si tratta di un aiuto a Pioli, che non può far tutto, gli allenatori non sono dei confessori. Fabio Capello aveva Italo Galbiati che andava a capire nelle pieghe che cosa non andava, quali erano i problemi e poi gli riferiva. Serve una figura che vada nelle pieghe delle cose, che abbia uno scambio di opinioni con l’allenatore anche sul piano tattico. L’allenatore è contento di parlarne e lo stesso Giorgio Furlani è nuovo a questi problemi con la squadra e a contatto con i giocatori. Zlatan Ibrahimovic è la figura ideale in questo momento. Lo mettiamo consulente personale di Gerry Cardinale e frontman nei confronti della squadra. Pieno potere, dopo essersi consultato con Gerry Cardinale e Giorgio Furlani, su quello che succede a Milanello insieme all’allenatore”.

PSG – MILAN, JACOBELLI: “LEAO, COSÌ NON VA: MANCHI NEL TUO HABITAT!”

Ibrahimovic – Milan, c’è un problema economico

“Mi diceva ieri un collega molto autorevole che conosce le pieghe che c’è un problema economico da risolvere e bisogna intervenire e andare da lui trovando le parole convincenti di un Gerry Cardinale: un grande proprietario e un grande imprenditore. Una telefonata di Pioli, magari, e trovo una cosa che sia intelligente con tutti che remano. Pioli è contento, perché si toglie dalle scatole 1000 problemi. In questo momento avendo questa risorsa che le altre squadre non hanno, io la sfrutterei”.

IBRAHIMOVIC: “IN TRATTATIVA CON IL MILAN. TONALI? NON SO, NON PENSAVO…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Pellegatti Ibrahimovic Milan

Ultime news

Notizie correlate