ESCLUSIVA – Passerini: “Il Diaz visto contro il Monza può riscrivere le gerarchie”