ESCLUSIVA – Cambia la formula per la conferma di Florenzi e Messias

DiDavide Giovanzana

Giu 17, 2022

Nella puntata di oggi di Obbligo di Riscatto abbiamo parlato dell’arrivo di Origi e del cambio di formula nelle trattative per Florenzi e Messias.

Divock Origi
Ci siamo: l’attaccante belga svincolato dal Liverpool arriverà a Milano verso la metà della prossima settimana. Risolta la contrattura, Origi sarà disponibile al 100% per le visite mediche come voluto dal Milan. Arriva a vestire rossonero con un contratto importante, diverso da quelli stipulati dal Milan in passato con ragazzi un po’ più giovani: Divock è un giocatore con un passato pesante alle spalle tra Bundesliga, Premier League e soprattutto Champions League.

Riscatti di Messias e Florenzi
C’è la volontà del Milan di tenerli, ma non verrà rispettata la scadenza del 18 di giugno (domani): si tratterà col Crotone e con la Roma su una base d’accordo e su un’intesa che è già stata trovata. Formalmente non ci sarà perciò un riscatto del diritto, ma un’acquisizione a titolo definitivo. Si tratta semplicemente di un cambio di formula quello di non esercitare il diritto con le cifre di un anno fa: si aspetta la scadenza della data per poi imbastire una nuova trattativa di acquisizione classica con cifre riviste e già stabilite dalle parti. Florenzi resterà al Milan al 100%, la situazione di Messias è ancora invece aperta in attesa di capire cosa farà il Milan sulla fascia destra (anche il futuro di Saelemaekers è incerto per questo motivo).

Renato Sanches: tutto fatto?
Non sembrano esserci dubbi sul buon esito dall’operazione, nonostante le cifre girate negli ultimi giorni. Per Renato infatti non c’è una vera e propria concorrente, non c’è la volontà di andare oltre da parte del Lille (poteva pensare di metterlo a bilancio dal 1 di luglio) e soprattutto non c’è la volontà del giocatore di procastinare in attesa di ricevere magari proposte migliori. Al momento non ci sono intoppi che fermino un affare praticamente fatto per il Milan, soprattutto dopo la decisione del DNCG sul mercato dei transalpini. Ora, più che la situazione del Lille, si aspetta che venga bloccata la situazione interna del Milan: i contratti dei due dirigenti non sono stati infatti ancora firmati.

RIGUARDA QUI LA PUNTATA INTEGRALE DI OBBLIGO DI RISCATTO

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan