Eriksson: “Magari comincia a piovere come a Perugia…”

DiMattia De Chiara

Mag 17, 2022

L’ex allenatore della Lazio in cui giocava Simone Inzaghi, Sven Goran Eriksson, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato di quando riuscì a vincere lo scudetto nonostante fosse dietro di due lunghezze alla penultima giornata rispetto la Juventus, che alla fine arrivò seconda con un vero e proprio sorpasso all’ultima curva.

Leggi QUI anche “Sassuolo-Milan, Mapei sold out!”

Nella vita la parola ‘mai’ non deve esistere. Può succedere tutto, anche le cose in apparenza più impossibili possono capitare se non ti arrendi e fai il tuo dovere fino in fondo. Per questo, bisogna crederci sempre: sono sicuro che Simone e l’Inter ne sono convinti. Se mi do un merito per lo scudetto del 2000 è che, nonostante tutto, un mese prima ci credevo, mentre nessuno intorno a me aveva quello stesso pensiero. Perché pensare il contrario in partenza? Perché dare qualcosa per scontato? La sorpresa nel calcio può succedere sempre. Magari a Reggio Emilia inizia a piovere coma a Perugia…“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan