Pagelle Fiorentina-Milan 0-1: decide un colpo di testa di Calhanoglu al 35′

Pagelle Fiorentina-Milan 0-1: decide un colpo di testa di Calhanoglu al 35′

PAGELLE FIORENTINA-MILAN 0-1 – Nell’anticipo serale della 36^ giornata di Serie A, il Milan espugna il campo del Franchi battendo la Fiorentina per 1-0; decide la gara un colpo di testa di Calhanoglu su assist di Suso al 35′. Nonostante la vittoria dell’Atalanta contro il Genoa, i rossoneri possono ancora mantenere viva la speranza di acciuffare in extremis il quarto posto finale che vale l’ingresso alla prossima Champions League.

PAGELLE FIORENTINA-MILAN 0-1 – I voti della redazione:

Donnarumma 7 – Preciso e reattivo sulle conclusioni di Muriel e Mirallas; provvidenziale al 73′ nell’evitare una clamorosa autorete sulla scoordinata zampata di Kessié. #Garage

Abate 7- – Nei primi 45′ è sicuramente uno dei migliori in campo; nella ripresa cala fisicamente di rendimento ma riesce costantemente ad aiutare i propri compagni in fase difensiva. #VecchioCuore

Musacchio 5,5 – Soffre maledettamente le scorribande di Chiesa e compagni, spesso viene saltato e colto alla sprovvista ma, ad onor del vero, non commette alcun grave errore. #SudoriFreddi

Romagnoli 6,5 – Tolti un paio di episodi marginali, guida con grinta e puntualità l’intero reparto. Nel momento di massima spinta viola, è autore di due importanti salvataggi difensivi, uno in scivolata davvero spettacolare! #Salvagente

Rodriguez 5+ – Sicuro e concreto con la palla tra i piedi nella prima frazione di gara; nel secondo tempo però sbaglia un pallone dietro l’altro creando notevole apprensione ai propri compagni di reparto. #Ansia

Bakayoko 6 – Si riprende da titolare la zona nevralgica del campo e lo fa senza infamia e senza lode. Se è vero che ha il merito di non strafare, ha il demerito di non tentare mai alcuna giocata potenzialmente pericolosa. #Pastasciutta

Kessiè 6,5 – Fino al 45′ non si registra alcun episodio degno di nota nel bene o nel male. Nei secondi 45′, come spesso fa, si carica la squadra sulle spalle facendosi trovare all’occorrenza in ogni zona del campo. Parte della sua piena sufficienza resta comunque merito di Gigio. #Ubiquità

Calhanoglu 6,5 – Rispetto ad altre prestazioni stagionali mostra una certa continuità di rendimento per tutti e 90 i minuti di gioco. Protagonista di una bella conclusione da fuori area al 24′; 10 minuti dopo esegue un bel taglio al centro dell’area piazzando la palla di testa all’angolo opposto. #ProfessioneBomber

Suso 6+ – Tanti palloni gestiti male ma altrettanti propositivi forniti ai propri compagni come in occasione del cross per Calhanoglu che sblocca e decide la gara. Non è certamente una delle sue migliori prestazioni stagionali ma nemmeno lontanamente una delle peggiori. #BigUp  (dall’81’ Castillejo s.v.)

Borini 7+ – Nulla di trascendentale nella sua prestazione ma i compiti “normali” li svolge in maniera eccezionale. In un secondo tempo di lotta e di governo è il principale protagonista di lunghi ripiegamenti difensivi e spunti offensivi degni di nota. #SangueSudoreEPiedi (dall’88 Laxalt s.v.)

Piatek 6- – Prestazione in linea con le ultime uscite: prezioso punto di riferimento in zona offensiva per i propri compagni ma alla sua “pistola” continuano a mancare i proiettili #LaSolituineDeiNumeri19 (dal 74′ Cutrone 6- – Nei circa 20 minuti disputati riesce ad adempiere al “lavoro sporco” richiestogli, peccato però che nell’unica occasione buona per chiudere la gara pecchi di imprecisione nei movimenti e nella finalizzazione #Innocuo)

Gattuso 6,5 – Il gruppo è ancora con lui e si vede Al di là di espressioni e parole in conferenza stampa si percepisce la voglia di non mollare, voglia che pare davvero aver trasmesso ai suoi. Questo Milan è ancora ben lontano dal trovare la quadratura del cerchio ma nelle ultime due partite abbiamo assistito a qualcosa di simile. #CerchiaturaDelQuadro

PAGELLE FIORENTINA-MILAN 0-1 – I voti dei tifosi

Donnarumma 7;

Abate 7, Musacchio 5,5, Romagnoli 7, Rodriguez 5;

Bakayoko 6,5, Kessiè 6,5, Calhanoglu 6,5;

Suso 6,5, Borini 7, Piatek 5,5;

Cutrone 5,5, Castillejo s.v., Laxalt s.v.

Gattuso 6

Donato Boccadifuoco


en_USEnglish
it_ITItalian en_USEnglish