Empoli-Milan, Theo Hernandez: “Non ascolto le critiche! Torno terzino… spero”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan vince largamente contro l’Empoli, altra prova sontuosa di Theo Hernandez da centrale: tra le critiche e il ritorno da terzino

Vittoria importante per il Milan ad Empoli: Theo Hernandez nel post partita guarda avanti. Il francese sta interpretando sempre meglio il nuovo ruolo da difensore centrale e Pioli ha confessato che questo potrebbe allungargli la carriera. Theo Hernandez è sempre a disposizione per il bene del Milan, anche se tornare terzino non gli dispiacerebbe affatto: le critiche gli scivolano addosso.

DI MARZIO: “FABREGAS SPINGE PER ROMERO, IL MILAN APRE ALLA PARTENZA”

Theo Hernandez dopo la vittoria e la bella prestazione in Empoli-Milan si è concesso ad un’intervista per Dazn: il nuovo ruolo, il bilancio e le critiche. 

“È vero che abbiamo perso dei punti che non dovevamo perdere, abbiamo passato un periodo difficile, ma ora dobbiamo continuare così”.

Come ti trovi da centrale?

“Avevamo tanti infortuni e il mister mi ha chiesto se potessi giocare centrale: io, ovvio, sono disponibile. Quando tornerà la gente che ci manca torno terzino… Spero!”.

Quante critiche

“La gente che critica non la ascolto. Io lavoro tutti i giorni. Abbiamo passato un periodo un po’ complicato e difficile, ma lavoriamo tutti i giorni e dobbiamo fare così”.

Cosa vi dice Ibra?

“Ibra è un leader del Milan, anche lui vuole vincere e anche noi. Se noi vinciamo, vince anche lui”.

Come commenti il girone d’andata?

“Abbiamo cominciato bene, poi abbiamo avuto un periodo senza vincere… Poi quando vinci sei felice e le cose vengono da sole, ora dobbiamo continuare così. Mercoledì sarà molto importante e dobbiamo vincere”.

EMPOLI-MILAN, PIOLI: “THEO NON SBAGLIA NULLA. LOFTUS, HAI UN OBIETTIVO!”

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate