Pellegatti su Emerson Royal: «Dal Milan un “sì, ma”» (ESCLUSIVA)

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan continua a pensare a Emerson Royal del Tottenham per la corsia di destra: per Carlo Pellegatti c’è un grande “MA”

La puntata di Filo Rossonero di oggi ha visto un Carlo Pellegatti deciso sulla situazione di Theo Hernandez e anche particolarmente convinto delle strategie di calciomercato del Milan: anche su Emerson Royal, che resta un obiettivo. Ecco le sue parole in merito sul canale Youtube di Radio Rossonera.

La priorità è una sola

“Difensori in questo momento non ne prendono. Per un motivo: il primo acquisto del Milan, stando a quel che dicono loro, sarà un attaccante. L’attaccante è la priorità: prima dovranno capire quale sarà l’esborso per lui. E dico un’altra cosa. Quando mi dicono di no non mi hanno mai tradito e posso dire che Rafa Marin non interessa. Da tenere viva, invece, la pista per Emerson Royal.

C’è già un accordo con gli agenti e non credo ci siano grandi discussioni con il Tottenham. Il Milan ha detto ‘sì, però non sarà il nostro primo acquisto. Ne parleremo più avanti’. Anche questa situazione posso darla per certificata“.

Ultime news

Notizie correlate