Emerson Royal, il desiderio del Milan e cosa filtra sul contratto

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa tra il Milan e il Tottenham per Emerson Royal, terzino destro brasiliano classe 1999

Il Milan ed Emerson Royal sono sempre più vicini. Il giocatore ha espresso gradimento per la destinazione, con le parti che negli ultimi giorni hanno intensificato i contatti per regalare a Paulo Fonseca il primo rinforzo stagionale.

Le ultime sul brasiliano

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, c’è grande fiducia da parte della dirigenza rossonera nel chiudere la trattativa per Emerson Royal. L’accordo sull’ingaggio del brasiliano è stato raggiunto con uno stipendio di 3 milioni a stagione per 5 anni di contratto, e quello sul costo del cartellino non è lontano.

Fuori dal progetto tecnico degli Spurs, il terzino destro era stato acquistato nell’estate del 2021 dal Barcellona per 25 milioni di euro, col Milan che punta ora a chiudere a una cifra tra i 18 e i 20 (compresi di bonus legati a presenze e trofei) visto la spesa iniziale già in parte ammortizzata dai londinesi. Superata da tempo la concorrenza del Villarreal, il desiderio del club di via Aldo Rossi sarebbe quello di concludere l’affare entro lunedì, facendo arrivare il brasiliano classe 1999 per il raduno di Milanello.

Ultime news

Notizie correlate