Ecco chi è Aster Vranckx, il nome nuovo per il centrocampo del Milan

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Tanti i nomi che hanno accompagnato i tifosi milanisti in questa estate, speranzosi di trovare in fretta un giocatore che sostituisse una colonna della squadra come Franck Kessié. Si è passati dalla telenovela Renato Sanches alla pista Onyedika, con qualche accenno ad Onana e Fofana.

Tutti calciatori legati da una caratteristica: la fisicità. Ecco perché il nome nuovo non poteva discostarsi molto da questo genere di profilo, abile nei duelli e che possa aggiungere muscoli alla rosa rossonera. Aster Vranckx, infatti, è un mediano di proprietà del Wolfsburg, fisicamente molto forte e che non disdegna, però, tentare qualche giocata di qualità. È cresciuto nel settore giovanile del Mechelen, e concentrandoci sulla sua finora giovane carriera (è nato in Belgio nel 2002) sottolineiamo che è giunto in Germania solo un anno fa, ma in Bundesliga è stato immediatamente in grado di ottenere statistiche impressionanti.

LEGGI QUI L’ATTACCO DI PISTOCCHI AL DESIGNATORE ROCCHI

Grazie all’analisi dati di Fbref, scopriamo che nella stagione 2021/2022, tenendo in considerazione tutti i centrocampisti under 23 dei migliori 5 campionati, Vranckx è quello che ha conquistato più palloni in fase di pressione: mediamente 9 per partita. Un numero molto interessante se letto in chiave Milan, considerando il modo in cui piace giocare ai rossoneri di Stefano Pioli, soprattutto se abbinato ad un altro altrettanto degno di attenzione. Contando ogni tipo di recupero difensivo, nei 90′ minuti, anche in questo caso, ha una media di 9 conquiste. Meno di Bennacer (11) per esempio, ma più di giocatori come Valverde (8), Guendouzi (7) o Bellingham (8).

In poche partite (8, per la precisione), il 19enne ha ricoperto anche il ruolo di trequartista. Nell’unica annata giocata in Bundes, ha presenziato in 24 occasioni e segnato in 2. Il calciatore belga, che conta anche 4 apparizioni in Champions League, interessa molto a Maldini e Massara, che pare proveranno a portarlo a Milano, visti anche gli ultimi aggiornamenti. A tal proposito, Vranckx sembra aver già le valigie in mano: sabato scorso non è stato convocato dal Wolfsburg per la sfida in programma con lo Schalke 04. Il 2002 era giunto in terra tedesca grazie all’esborso di 8 milioni di euro, siglando un contratto fino al 2025.

Il Milan è chiamato a chiudere il proprio mercato estivo: sarà Aster Vranckx il profilo giusto?

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate