Dossena: “I posti Champions sono ancora da definire: il Milan deve stare attento”

DiDavide Giovanzana

Feb 16, 2022

L’ex giocatore di Napoli, Udinese e Liverpool (ed attuale allenatore del Ravenna) Andrea Dossena ha parlato della lotta scudetto a calciomercato.com.

Gli azzurri di Spalletti possono vincere il campionato?
“Il problema del Napoli è che l’Inter ha già vinto. Mi spiego meglio: stare davanti è più difficile che inseguire, perché hai tutta la pressione addosso. Ma l’Inter ha vinto l’anno scorso, sa cosa vuol dire e quindi gestisce meglio questa situazione. Poi ritengo che la rosa nerazzurra abbia qualcosa in più rispetto a quella del Napoli, vedo l’Inter favorita. Manca ancora tanto, ma se Inzaghi vince il recupero contro il Bologna poi può permettersi di rallentare una volta in più rispetto agli altri, e questo può fare la differenza.”

-Leggi QUI anche “Messias, la strada per il riscatto: quanto costerebbe al Milan?”-

Quindi il discorso vale anche per il Milan…
“Sì. Anzi, secondo me il Milan come l’anno scorso sta andando ben oltre le aspettative, perché li metterei al quarto posto in Italia sulla carta.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Ma il campo colloca i rossoneri più in alto. E quindi il quarto posto chi se lo aggiudica? Atalanta o Juventus?
“Io spero l’Atalanta, mi piace come giocano, come sono spavaldi, come tengono il ritmo. Prima parlavamo di momenti di calo, ecco, è quella la discriminante: di queste cinque squadre, chi ne avrà meno raggiungerà i propri obiettivi. Atalanta e Juve non possono arrivare in vetta, ma rispetto alla Champions dopo l’Inter vedo gli altri tre posti ancora da definire. Milan e Napoli devono stare attenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan