Djokovic non ha dubbi: “Se fossi un calciatore vorrei giocare nel Milan!”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

In occasione di un evento legato allo sponsor Hublot, il portale 433 ha intervistato il supercampione di tennis Novak Djokovic: a domande relative al mondo del calcio sono arrivate risposte relative, ovviamente, al mondo del calcio… e al Milan.

Djokovic e il Milan
“Se fossi un calciatore, vorrei giocare nella mia squadra di casa, la Stella Rossa di Belgrado… oppure nel Milan”.

LEGGI QUI ANCHE   -BARONI SU COLOMBO: “SOLO LUI PUO’ SCRIVERE IL SUO DESTINO! HA FAME E VOGLIA”-

Djokovic e il compagno di squadra ideale
“Dovrei sceglierne più di uno… Sicuramente però vorrei giocare con il mio amico Zlatan Ibrahimovic. Poi mi prendo ovviamente Messi e Ronaldo, mentre tornando ad un giocatore del passato sceglierei Gabriel Omar Batistuta”.

LEGGI QUI ANCHE   -CALCIOMERCATO MILAN – ALTRO NOME SUL TACCUINO: ECCO CHI E’ FISAYO DELE-BASHIRU”-

Quale sarebbe il ruolo di Novak Djokovic?
“Se dovessi scegliermi un ruolo sceglierei di giocare come ala sinistra. Sarei un giocatore aggressivo… potrei prendere 33 cartellini rossi in carriera? Quanti gol segnerei in carriera? Diciamo… 111”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Novak Djokovic Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate