Diritti TV: i club di Serie A spingono verso la creazione di una media company

DiDavide Giovanzana

Giu 15, 2022

Dall’ultima assemblea è emersa la forte volontà da parte dei club di Serie A di creare una media company: al presidente Lorenzo Casini e all’AD Luigi De Siervo è stata sottolineata l’urgenza di costruire una società indipendente per la gestione dei diritti televisivi e degli altri asset commerciali del campionato. Secondo quanto riporta MF Milano Finanza ci sarebbe già una bozza per la creazione di due newco: una media company a tutti gli effetti, titolare dei diritti e controllata dalla Lega, e una società di distribuzione in grado di accogliere nel capitale investitori terzi.

Andando verso un sistema così formato si eliminerebbero i problemi di governance legati all’affare stipulato nel novembre 2020 con i fondi Cvc-Advent-Fsi. In questo modo, la Serie A potrebbe riallacciare il dialogo con i fondi di private equity interessati alla società di distribuzione dei diritti senza privarsene della proprietà.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan