il 10/12/2023 alle 10:00

Leotta: “Milan persa la magia, avanti con Pioli? La penso così”

0 cuori rossoneri

Diletta Leotta si è espressa sul momento del Milan, il dibattito sulla conferma di Pioli, il ritorno di Ibrahimovic e il suo giocatore preferito in Serie A

Diletta Leotta ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport spaziando tra i tanti argomenti del calcio dopo la gravidanza e il ritorno in campo per DAZN, tra questi la sua visione del Milan in questo momento. La conduttrice dei pre e post partita della Serie A ha parlato di come vede i rossoneri in questa fase della stagione, della domanda che divide i tifosi del diavolo se è giusto andare avanti con Stefano Pioli allenatore oppure cambiare, dell’eventuale ingresso di Zlatan Ibrahimovic in società e del calciatore che apprezza di più in Serie A. Qui un estratto delle dichiarazioni di Diletta Leotta nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Leotta Milan

ATALANTA – MILAN, FLORENZI: “USCIAMO CON LE OSSA ROTTE, MERITAVAMO IL PAREGGIO”

La visione della Leotta sul Milan e Pioli

Diletta Leotta è stata intervistata da La Gazzetta dello Sport per l’edizione uscita questa mattina ed è stata l’occasione per parlare anche di Milan. La giornalista ha risposto così schietta alla domanda su come vede la squadra rossonera: “Credo che abbia perso la magia di due anni fa”. Le colpe sono di Stefano Pioli? La presentatrice di DAZN la pensa diversamente e si è schierata per la sua permanenza sulla panchina del Milan: “Giusto andare avanti con Pioli, non dimentichiamoci che ha portato una squadra molto giovane allo Scudetto, ha saputo mettere insieme giocatori di esperienza e giovani talenti. Pioli sa come si vince, fossi nel Milan me lo terrei stretto”.

ATALANTA-MILAN, PIOLI: “SCONFITTA PESANTE. DOBBIAMO MIGLIORARE E IN FRETTA”

Leao il giocatore preferito in Serie A

Nell’intervista sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, Diletta Leotta ha parlato anche del futuro del Milan che potrebbe essere coincidente con quello di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese sembra da settimane essere vicino al ritorno nel club di via Aldo Rossi come dirigente e la giornalista che conosce bene l’ex numero 11 rossonero la pensa così sull’apporto che potrebbe dare alla formazione di Pioli: “Credo che Zlatan tornerebbe volentieri in campo, ma il tempo non si può fermare. Ibra crea ambizione e per il Milan averlo in società sarebbe fondamentale”. Infine, la domanda sul calciatore che gli piace di più in Serie A e la risposta riguarda un giocatore rossonero: “Mi diverte Leao, è straordinario e ha un modo di correre unico. E poi quel sorriso mentre gioca è fantastico”.

SCALVINI: “RUBO TUTTO DA THIAGO SILVA! ATALANTA – MILAN, LEAO E GIROUD…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

 

 

NOTIZIE MILAN