L’arte del difendere: punto di forza per presente e futuro

Discutere delle qualità di una squadra è affare complicato. Difficile trovare un dato oggettivo perchè spesso la discussione è inquinata da tanti preconcetti e teorie di estetica sportiva fine a se stessa. Quando si giudica il valore di una squadra si guarda alla produzione offensiva. Hai un bomber da 25 gol? Dipendi da trequartisti o centrocampisti che accarezzano la palla con elevata tecnica? Se si rientra in questi parametri vuol dire che difronte abbiamo una squadra forte. Teoria fin troppo semplicistica.

Il Milan, nonostante abbia finito la stagione con nessun attaccante in rosa oltre undici gol, ha vinto uno scudetto con ben 86 punti. C’è poco da capire il perchè. La tanto dileggiata fase difensiva, è un punto di forza per una squadra alla pari di un attacco devastante. E se riesci a farlo senza fare barricate, senza “parcheggiare il pullman” davanti al portiere, ma con qualità tecnica e di gioco, beh, allora si sta parlando di questo Milan.

Leggi QUI – La prossima Coppa Italia: il cammino del Milan

I numeri della difesa dei rossoneri, oltre ad aver garantito un presente vincente, è viatico per un futuro importante. Non subisci appena nove gol in un intero girone (17 clean sheet in campionato) per caso, detenendo il primato tra i top club europei. E quando la tensione del finale di stagione può far crollare l’emotività di qualche interprete inesperto per certi traguardi, ti porta a subire appena due gol nelle ultime undici partite, non ci sono domanda bensì solo certezze.

Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori, Kjaer, Theo Hernandez fanno di questa squadra un fiore all’occhiello. E ben venga voler aggiungere un profilo di qualità tra Botman e Bremer. Gli interpreti e la fase difensiva di questa squadra sono e saranno i punti di forzo di una squadra che è solo all’inizio del suo percorso.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan