Milan, Dida: “Ingiusto criticare Tatarusanu. Sullo Scudetto…”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport nel corso della Games Week di Milano, Nelson Dida ha parlato anche del Milan, squadra in cui ha militato dal 2002 al 2010 vincendo tutto e di cui è stato preparatore dei portieri nelle ultime due stagioni.

LEGGI QUI ANCHE – CALCIOMERCATO MILAN-IL SALISBURGO FISSA IL PREZZO PER OKAFOR –

Interpellato riguardo la situazione attuale della porta rossonera, l’ex estremo difensore brasiliano si è espresso così su Tatarusanu, più volte criticato per alcuni errori da stampa e tifosi: “È ingiusto pensare che la squadra abbia perso punti per colpa sua. Ha fatto molte parate. Maignan è forte, spero possa rientrare presto, ma ‘Tata’ è un portiere da Milan”. Un pensiero anche sulla corsa scudetto: “Il weekend del 28 maggio ci sarà la sfida alla Juventus, e chissà se sarà decisiva come vent’anni fa in Champions”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dida

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate