il 19/02/2023 alle 17:11

Di Stefano: “Ibra non si ferma, tanta intensità pure nel giorno di riposo”

0 cuori rossoneri

Ibra sta meglio e il suo rientro non dovrebbe essere lontano, ce lo racconta Di Stefano che vede uno Zlatan instancabile, che spinge pure nel giorno di riposo. 

Ibra si è rivisto in panchina per la prima volta con il Torino e magicamente il Milan è tornato a vincere, sarà una coincidenza? In Champions purtroppo Pioli ha scelto di non inserirlo in lista, sottolineando come ancora lo svedese non gli garantisca un minutaggio sufficiente e come la sua autonomia sia veramente bassa. Sicuramente quindi non lo vedremo a Londra l’8 marzo con il Tottenham ma chissà che non possa disputare anche solo qualche minuto in campionato.

LEGGI QUI – Origi tarda a sbloccarsi: colleziona un record negativo con il Monza, nessuno come lui in questa A

Questa suggestione ce la lancia Peppe Di Stefano di Sky Sport che racconta di un Ibra carico, determinato e voglioso ancora di dare il suo contributo, seppur limitato vista la lunga assenza.

Intervenuto in un collegamento da Casa Milan, Di Stefano fa il punto della situazione:

“Ibra è recuperato, da quello che ho capito ieri voleva anche già fare qualche minuto. Nel giorno di riposo concesso alla squadra, che non ha giocato si è allenato e Ibra ha svolto 30-35 minuti con il suo personale preparatore atletico di grande intensità. Ibra vorrà giocare, aumenta il suo minutaggio, teniamo comunque presente con il giusto peso quella che sarà la sua presenza”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredit: acmilan.com

 

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *