Di Stefano: “Abbiamo visto la dirigenza entrare in spogliatoio”