Di Marzio: “Milan, tempo di cessioni! Da Messias ad Origi: svolte decisive”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Di Marzio ha fatto il punto sulle cessioni del Milan: Messias, Origi, per poi tornare a De Ketelaere: tutti i movimenti

Siamo solo ad inizio agosto ma il mercato del Milan è già stato molto movimentato, i prossimi passi ce li svela l’esperto Gianluca Di Marzio. Dalla cessione di Tonali Cardinale ha ricavato un cospicuo bottino che ha poi investito su vari profili per migliorare la rosa rossonera. Gli acquisti si sono concentrati sul centrocampo e sulla trequarti principalmente, c’è da attendersi anche un intervento per la difesa. Il prossimo step però per Di Marzio sono le cessioni: sul piatto le situazioni di Junior Messias, Divock Origi e Charles De Ketelaere.

Messias, Origi e anche un portiere: le prime cessioni dei rossoneri

Non solo acquisti in casa Milan, l’obiettivo è fare cassa attraverso le cessioni di giocatori non più centrali nel progetto di Pioli. Per i rossoneri è evidente che ci sia una rivoluzione in atto, la decisione di voltare pagina da Maldini e Massara doveva essere supportata da un’importante campagna, altrimenti buona parte dei tifosi del Diavolo sarebbero insorti. Moncada, Furlani e D’Ottavio hanno risposto presente, ore però spazio alle cessioni. Junior Messias verso la Turchia, per Divock Origi resta viva la pista araba e infine l’incognita De Ketelaere, la Dea ci pensa sempre più intensamente. Di Marzio affronta una ad uno le situazioni del Milan:

È fatta per il trasferimento di Devis Vásquez allo Sheffield Wednesday, club inglese che militerà in Championship dopo la promozione dalla League One raggiunta ai play-off della scorsa stagione. Nei giorni scorsi il Besiktas ha fatto un’offerta per Messias, al quale si è interessato durante le trattative per Rebic, ma per ora il brasiliano vuole aspettare. Nel frattempo i rossoneri stanno sondando anche i paesi arabi per capire se possono arrivare offerte per giocatori in uscita, come per esempio Divock Origi”. 

De ketelaere un caso a parte: il suo futuro

Una cessione che potrebbe davvero svoltare il mercato del Milan è quella di Charles De Ketelaere, il belga è stato un fallimento nella sua prima stagione e non sembra che Pioli gli voglia dare un’altra occasione. Il 2001 di Brugges è arrivato la scorsa estate per 35 milioni e il Milan per non ascrivere una minusvalenza a bilancio ha bisogno di un’offerta da circa 30 milioni, molto difficile visto appunto il suo recente rendimento. Gianluca Di Marzio svela gli ultimi aggiornamenti a riguardo: ecco l’ipotesi Atalanta.

“Dopo una stagione al di sotto delle aspettative, potrebbe partire Charles De Ketelaere. Il trequartista classe 2001 piace, fra le altre, anche all’Atalanta, che al momento rimane solo un’opzione fra le tante. Il belga potrebbe andare a Bergamo in prestito con diritto di riscatto, ma deve ancora decidere dove andare”. 

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

di marzio Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate