Di Marzio: “Milan, per Taremi si punta su di lei! Intanto, si pensa al futuro…”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Milan tra presente e futuro, l’offerta a Taremi e il pensiero a David: così parla Di Marzio

Come di consueto, nel programma serale “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha aggiornato i tifosi del Milan sullo stato delle trattative del calciomercato rossonero. I discorsi di oggi riguardano principalmente Mehdi Taremi, nelle ultime ore un tema decisamente caldo. Le cifre, le proposte e anche il pensiero del Milan per il futuro: le ultime da Di Marzio.

Offerta last-minute?

Su Taremi, che nella serata di lunedì ha giocato titolare in campionato, l’esperto ha parlato così:

“L’intenzione del Milan è quella di fare un’offerta last minute per Taremi. È tutto da vedere poi se il Porto l’accetterà, perché stasera ha giocato titolare (QUI il racconto della sua partita) nel Porto. Quindi il club ritiene ancora di poter chiedere 25 milioni nonostante sia a un anno dalla scadenza. Il Porto è un cliente molto terribile quando si parla di trattative, però il Milan ci vuole provare perché sa che con un anno di contratto, negli ultimi giorni di mercato, le cose possono anche cambiare. Proverà a fare un’offerta negli ultimi giorni, non so se domani o se vorrà aspettare proprio l’ultimo minuto per vedere se il Porto capitolerà e darà l’ok per Taremi”.

Successivamente, sul Milan e l’affare Taremi, Di Marzio continua così:

“È sempre stato un obiettivo di Pioli, sin dall’inizio del mercato, ma il Milan veramente ha preferito aspettare questi ultimi giorni. Il Porto al momento sta perdendo contro il Rio Ave (ha poi rimontato 1-2, ndr), e le sconfitte del Porto sono sempre gestite molto male in patria. Ci vorrà un’offerta vicina a quei 25 milioni di euro che chiede il Porto per cercare di portarlo a casa in questo finale di calciomercato”.

I rossoneri contano sulla procuratrice

“Il Milan, ripeto, punta sul fatto che il giocatore ha un anno di contratto. A 4 giorni dalla fine si presenterà con un’offerta non da 25 milioni, più bassa, sperando che il Porto capisca che prenderebbe oggi una cifra tutto sommato buona, intorno ai 15 più bonus per arrivare ai 18, è meglio che perderlo a zero a giugno”.

Occhio a David…

“Ci vuole provare: mantiene questo filo diretto con la procuratrice iraniana del giocatore, che si chiama Daria. E lei sta parlando col Porto per cercare di sbloccare questa situazione. Poi il Milan guarda anche al futuro, perché non la vedo ipotizzabile per i costi. Il nome di Jonathan David lo terrei sempre in bell’evidenza, perché è un giocatore sul quale il Milan accarezza l’idea di fare un investimento”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

di marzio milan taremi

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate