Di Marzio: “Il tormentone Leao proseguirà, occhio al mercato di gennaio”