Di Canio: “Milan sorpresa negativa. Per assurdo, meglio uscire ai quarti…”