Deschamps: “Lacazette non convocato? Giroud è davanti, non solo…”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il ct della Francia, Didier Deschamps ha parlato della mancata convocazione di Lacazette: elogio a Giroud, ma c’è un altro motivo.

Lacazette in questa stagione ha “overperformato”, l’attaccante del Lione ha segnato 27 gol in campionato ma nonostante questo continua a non essere apprezzato dal ct francese.

Il motivo? Ha risposto lo stesso Deschamps coinvolgendo Giroud.

Lacazette non convocato? Kolo Muani e Giroud al momento sono davanti, anche se lui ha fatto bene in questa stagione e segnato anche tanti gol. Non volevo avere troppe alternative nel ruolo. Buon per lui se le cose vanno bene, se ha fatto tanti gol è anche perché gioca di più rispetto alle stagioni precedenti. Congratulazioni a lui e al suo club. Alex ha sempre avuto le sue qualità e questa efficienza, è uno dei selezionabili. Poi però c’è la concorrenza, ci sono giocatori che hanno risposto e che continuano a soddisfare le aspettative della squadra francese”.

Focus anche su un talento della Serie A che ha faticato molto quest’anno, stiamo parlando di Paul Pogba: “Ho parlato molto con lui. Ha avuto una stagione molto difficile sia in campo che fuori. E’ stato un giocatore fondamentale e spero lo sarà anche per i prossimi anni”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – PELLEGATTI A POBEGA: “PAURA DI NON TORNARE PIù AL MILAN? TI MENTIREI SE DICESSI DI NO, PIOLI…”

 Chiuso il capitolo del centrocampista della Juve, il Ct ha poi anticipato anche l’inizio del raduno: “Ci troveremo venerdì a mezzogiorno a Clairefontaine per fare un lavoro specifico sia fisico che atletico per compensare il tempo dall’ultima partita rispetto a quella in cui dovremo giocare”. 

Infine sull’ex Juve Coman: “E’ abituato a giocare ad altissimo livello e negli ultimi anni ha sempre vinto qualche trofeo. Importante per noi per gol e assist che può garantire”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Deschamps Francia Giroud

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate