Milan, Pellegatti: “Il derby mi interessa zero. E lasciate fuori Pioli” (ESCLUSIVA)

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Carlo Pellegatti in esclusiva si è espresso sul derby tra Milan e Inter: l’interesse è davvero minimo e non incide sul futuro di Pioli

Con grande sorpresa si è appreso che il derby tra Milan e Inter si disputerà di lunedì: Carlo Pellegatti in esclusiva a Filo Rossonero ha commentato la decisione. La storica voce del Diavolo non è affatto ansioso di gustarsi il derby, gli obiettivi stagionali sono altri. Un accenno anche al futuro di Olivier Giroud.

derby secondario, ci sono altri obiettivi

Il derby si giocherà di lunedì: “Il Milan non è stato tante volte impegnato in Europa League così avanti. Ci siamo sorpresi quando è uscita questa notizia, ma è una decisione logica. Anche in caso di supplementari con la Roma avremo così più tempo per i supplementari, ma continuerò a ripeterlo a me del derby interessa zero! Basta dire che il futuro di Pioli dipende dal derby. Quello che mi interessa è il secondo posto e l’Europa League”.

Il futuro di Olivier Giroud da cosa dipenderà? “Secondo me dipenderà da Giroud, se vorrà andare a Los Angeles il Milan lo lascerà andare, se vorrà rimanere un altro anno si troverà l’accordo, non credo a 3.5 milioni. Inciderà molto anche la famiglia”.

Ultime news

Notizie correlate