Derby, Butti (Serie A): “Milan accontentato e Milano disponibile”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il responsabile dei calendari di Serie A Andrea Butti spiega e illustra la scelta del derby tra Milan e Inter previsto per la 33ª giornata

Grande tema di discussione della giornata di oggi: la calendarizzazione del derby di Milano tra Milan e Inter, che andrà in scena a San Siro al 33esimo turno di Serie A. Si è tanto parlato della possibilità che si giocasse per la prima volta nella storia di lunedì, e così sarà. L’ha confermato questa sera Butti, ufficialmente Head of Competition Serie A, in un’intervista a QSVS. Ecco la sua spiegazione.

La scelta

“La collocazione naturale del derby Milan-Inter sarebbe stata la domenica sera, ma il Milan ha l’Europa League il giovedì prima e ci ha chiesto di giocare di lunedì. Milano riesce ad assorbire il problema dell’ordine pubblico e il Prefetto si è detto disponibile. Domani avverrà l’ufficializzazione”.

Effettivamente, il verdetto della doppia sfida tra i rossoneri e la Roma in Europa League arriverà solo poche ore prima delle 20.45 di domenica sera. Ecco perché, a differenza di quanto si potesse fare per questo weekend con la vicinanza Slavia Praga-Hellas Verona, il Diavolo viene accontentato.

Ultime news

Notizie correlate