Milan, Quagliarella: “Depay giusto per più motivi” Controcorrente su Zirkzee

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Qual è l’attaccante giusto per il futuro del Milan secondo Fabio Quagliarella: a Sky Sport l’ex bomber cita Memphis Depay e Joshua Zirkzee

Continuano le discussioni attorno alla figura del prossimo 9 del Milan: Depay, Zirkzee, Gimenez, Demirovic, Broja… Tutti nomi che nel corso di questi mesi si sono alternati (alcuni con più forza di altri) ma che per il momento non sono ancora particolarmente “sbloccati” in relazione al club rossonero in questo calciomercato.

Quagliarella e i due olandesi

Intervenuto nel programma “Calciomercato, L’Originale” su Sky Sport, Fabio Quagliarella ha espresso il suo parere sui due olandesi e su quale dei due potrebbe essere più indicato per il Milan. Queste le parole dell’ex centravanti alla trasmissione di Alessandro Bonan:

“Secondo me Depay è quello che ha più esperienza, che è abituato a giocare in determinate squadre, fare campionati importanti, assumersi responsabilità… Quando indossi la maglia del Milan non è facile giocare a San Siro, ma molto molto difficile. Anche Zirkzee è un gran bel giocatore, però è più una seconda punta secondo me che una prima punta o rifinitore”.

Ultime news

Notizie correlate