Delvecchio: “Ecco perché la Roma può fare come il Milan dello scorso anno”