De Zerbi si allontana dal Milan, “vicino al Bayern”: dalla Germania la smentita

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

De Zerbi prima si allontana dal Milan per l’accordo vicino con il Bayern poi la smentita della Bild con le motivazioni

Roberto De Zerbi è uno dei nomi più citati in questa giornata, infatti dopo la chiusura del discorso di Lopetegui per il Milan si è guardato al tecnico del Brighton come possibile prossimo allenatore ricercato dalla società rossonera. Allo stesso tempo, il tecnico italiano era dato vicino al Bayern Monaco che oggi ha ricevuto l’ennesimo rifiuto per sostituire Thomas Tuchel la prossima stagione. Dai media tedeschi è arrivata una smentita sul fatto che l’ex Sassuolo fosse molto vicino a sedere sulla panchina dei bavaresi.

Indice gradimento basso per De Zerbi al Milan

Roberto De Zerbi è al centro delle cronache di mercato degli allenatori, infatti è accostato sia al Milan che al Bayern Monaco pur non essendo la prima scelta di entrambi i club. L’allenatore è uno dei candidati per i rossoneri dopo la chiusura definitiva dell’operazione per portare Lopetegui a Milanello. Carlo Pellegatti ai nostri microfoni ha rivelato un gradimento basso della tifoseria anche per il tecnico che propone un calcio spumeggiante e offensivo.

Bayern non convinto: le motivazioni

Sul suo profilo Twitter il giornalista Bruno Longhi ha svelato che Roberto De Zerbi è vicino al Bayern Monaco. Chi lo vuole dovrà comunque pagare la clausola di 14 milioni prevista dal contratto con il Brighton. A stretto giro, la smentita dell’autorevole quotidiano tedesco Bild che ha motivato la distanza tra il Bayern e De Zerbi per via della richiesta dell’allenatore di portarsi con se tanti giocatori dal suo attuale club di Premier e l’andamento degli ultimi tempi del suo Brighton. Il Bayern Monaco ha oggi incassato il no di Rangnick, a cui si erano opposti i tifosi, il quale ha rinnovato con la federazione austriaca. In precedenza era arrivato anche il rifiuto al ritorno di Nagelsmann, che a sua volta ha prolungato il suo accordo con la Federazione tedesca per la guida della Nazionale.

Ultime news

Notizie correlate